mercoledì 12 giugno 2013

Orata Mojito

Se c'è un cocktail che davvero mi fa impazzire è il Mojito! E oggi brinderei proprio con un Mojito il mio successo nello sfilettamento di due orate! Non avevo mai sfilettato del pesce crudo, ma devo dire che non è un'impresa impossibile. E se ce l'ho fatta io, ce la possono fare tutti!


Ingredienti per 2 persone
4 filetti di orata con la pelle
mezzo bicchiere di rum
menta fresca
1 lime
sale
olio EVO

Preparazione
I filetti di orata devono marinare in frigorifero con il rum, il succo del lime e qualche foglia di menta fresca tritata per circa un'ora/un'ora e mezza. Trascorso il tempo di marinatura, scaldo un filo d'olio in una padella e procedo con la cottura del pesce: adagio i filetti nella padella calda dalla parte della pelle e faccio cuocere per 3 minuti circa irrorandoli con la marinatura. Dopodichè giro i filetti e li scotto per mezzo minuto anche dall'altra parte. 
Aggiusto di sale e servo i filetti ben caldi magari accompagnandoli con un'insalata fresca (vedi qui) oppure con delle chips di zucchina (taglio una zucchina con la mandolina, passo le fettine nella farina di riso, le dispongo su di una placca, do un giro d'olio e inforno per 15 minuti a 180° forno ventilato, sforno e do una spolverata di sale).

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...