lunedì 30 settembre 2013

Salmone in crosta di anacardi e semi di sesamo con salsa all'ananas

Ri-posto questa ricetta del 13 Settembre per partecipare ad un contest...i dettagli li trovate alla fine della ricetta!

Questo è davvero un periodo denso di impegni di lavoro e non. Sono sempre di corsissima e anche il tempo per me stessa scarseggia un pochino! Cerco di ottimizzare i tempi ma non mi è sempre possibile riuscire a fare tutto. In più sto preparando un lungo post sulle mie vacanze e, credetemi, raccontare di 10 giorni in un posto così magico come l'Irlanda, non è del tutto semplice. Vorrei descrivere ogni minimo dettaglio ma rischierei di essere prolissa (e lo sarò!). Di sicuro ci saranno note gustose...
Ma ora torniamo a noi e al salmone in crosta di anacardi e semi di sesamo con salsa all'ananas che ho preparato lo scorso weekend...


Ingredienti
2 filetti di salmone con la pelle
una manciata di anacardi
due cucchiai di semi di sesamo
3 fette di ananas fresco e maturo
1 peperoncino rosso fresco e possibilmente non troppo piccante
un rametto di origano fresco
1/2 bicchiere di Brandy
1 cucchiaino di zucchero di canna
olio EVO q.b.
sale rosa q.b.

Preparazione
Comincio subito dalla salsa, pulendo e tagliando sottilmente le fette di ananas. Scaldo un filo di olio in una padellina, aggiungo delle rondelle di peperoncino e faccio rosolare per qualche istante. Unisco l'ananas e faccio cuocere per un paio di minuti poi aggiungo lo zucchero e quando questo comincia a caramellare sfumo con il Brandy. Spengo, aggiusto di sale, profumo con delle foglioline di origano e lascio raffreddare poi frullo allungando con un cucchiaio di olio fino ad ottenere una salsa densa e non del tutto omogenea. Verso la salsa nelle ciotoline e faccio raffreddare completamente.
Per il salmone inizio a far tostare i semi di sesamo in una padella ben calda. Trito grossolanamente gli anacardi e li mescolo insieme ai semi di sesamo ormai freddi. Lavo e pulisco bene i due filetti di salmone, li asciugo e ne ungo la superficie con poco olio poi li salo leggermente. Passo i filetti di salmone (eccetto la parte della pelle) nella panatura e nel frattempo scaldo una padella unta con un cucchiaio di olio. Adagio i filetti nella padella dalla parte della pelle, copro e lascio cuocere per circa 6/7 minuti. Giro i filetti sulla parte della panatura e lascio cuocere 3/4 minuti senza coperchio. Bisogna solo fare attenzione che la crosta non bruci.
Servo il salmone ben caldo e lo accompagno con la salsa di ananas decorata con rondelle di peperoncino. 


Con questa ricetta partecipo al contest di La mia cucina improvvisata, La mia rubrica improvvisata di Settembre...IL PESCE!.


3 commenti:

  1. Questo piatto deve essere delizioso... complimenti!!!! Se ti va ti invito a partecipare alla mia rubrica di questo mese che tratta appunto di pesce: http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/09/il-vincitore-di-agosto-e-la-mia-cucina.html, ti aspetto!!! A presto, Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Martina, sei gentilissima! Non mancherò! ;)

      Elimina
    2. Felicissima della tua partecipazione alla mia rubrica, ricetta inserita!!! Grazie mille, a presto, Martina

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...