sabato 2 novembre 2013

Frittelle di carote viola con maionese al curry

Con queste carote ci ho preparato davvero di tutto: vellutate, sformati, chips...poi però ho avuto l'idea di trasformarle in frittelline. Il mio stomaco non ama le fritture profonde quindi prediligo cucinare al forno. In pratica queste non sono vere e proprie "frittelle" perché sono cotte in forno, per l'appunto. Inoltre non contengono uova e questo, lo ammetto, è stato un po'un esperimento. Avevo letto che le uova possono essere sostituite anche da amido di mais e acqua combinati insieme per cui mi sono detta "provaci!". Devo dire che inizialmente ero titubante perché gli ingredienti non stavano insieme e quando ho sfornato le frittelle ho notato che la dimensione si era ridotta notevolmente ma siccome il sapore era davvero ottimo, le riproporrò presto e aumenterò semplicemente la dimensione del cucchiaio con cui prelevare il composto!
Fin qui il piatto è estremamanete sano, vuoi non preparare una salsina? Mi viene subito in mente una buona maionese magari un po'speziata, ma perché non fare una maionese vegan? L'avevo vista fare in tv e navigando in internet ho trovato diverse ricette. Io l'ho adattata ai miei gusti aggiungendo delle spezie.

Ingredienti
per le frittelle
5 carote viola
5 cucchiai di farina di riso
2 cucchiai di amido di mais + 2 cucchiai di acqua (equivalenti a un uovo)
2 cucchiai di olio EVO
zenzero fresco grattugiato
sale q.b.
per la maionese veg
50 ml di latte di soia
80 ml di olio di semi
sale q.b.
2 cucchiaini di succo di limone
curry
paprica dolce

Preparazione
Spunto, sbuccio e grattugio finemente le carote.  Vi prego, usate i guanti altrimenti avrete le mani viola per giorni! Metto le carote grattugiate in una terrina e aggiungo tutti gli altri ingredienti amalgamando con cura. Prelevo delle belle cucchiaiate di carote e le sistemo a mucchietti su di una placca da forno poi li presso bene per appiattirli un po'. Inforno a 200° con funzione ventilata per una ventina di minuti. Dovrete farle raffreddare affinché si rapprendano un pochino.

Mentre le frittelle cuociono in forno, preparo la maionese veg. Inserisco tutti gli ingredienti nel bicchiere del frullatore a immersione e aziono alla massima potenza frullando per almeno 2-3 minuti e cercando di incorporare aria per far "montare" il tutto.
Frittelline tiepide e maionese fredda, ottima idea per l'aperitivo!

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...