martedì 12 novembre 2013

Polpette di lenticchie rosse speziate

Fino a qualche anno fa per me la lenticchia viaggiava in coppia con il cotechino e li si mangiava solo a Capodanno. Oggi invece questo legume ha assunto un fascino particolare e i miei occhi lo vedono in maniera diversa. Ho imparato ad amarle e ad utilizzarle più spesso ma le apprezzo maggiormente sotto forma di polpetta e possibilmente abbinate alle spezie. Una ricetta, questa, molto molto semplice ma che tutti apprezzano sempre.


Ingredienti
per le polpettine: 
250 gr lenticchie rosse decorticate
sale
prezzemolo
2 cucchiai di tahin
1 scalogno
farina di mais
paprica
zenzero in polvere
curry
per la salsa:
4 pomodori ramati
olio EVO
sale
1 spicchio di aglio
paprica

Preparazione
Sciacquo molto bene le lenticchie, le metto in una pentola e le ricopro d'acqua. Porto a bollore, salo e faccio cuocere circa 15/20 minuti. Scolo le lenticchie e le inserisco nel mixer, aggiungo uno scalogno tagliato sottilmente, il prezzemolo, il tahin e le spezie. Aziono le lame fino ad ottenere un composto omogeneo che lascerò riposare in frigorifero per un'oretta.
Nel frattempo preparo una semplicissima salsa sbollentando il pomodoro per poi spellarlo facilmente. Elimino quindi pelle e semi e ne taglio la polpa a dadini. Faccio rosolare uno spicchio d'aglio in un pentolino con un filo d'olio, poi aggiungo i dadini di pomodoro, regolo di sale e verso fine cottura aggiungo la paprica. Riduco il tutto in una crema dalla consistenza fluida aiutandomi con il frullatore ad immersione, aggiusto di sale e metto in una ciotolina a raffreddare.
Trascorsa un'ora riprendo il composto di lenticchie dal frigorifero e comincio a formare delle palline grosse come una noce. Ripasso le polpette in un composto di farina di mais, paprica, zenzero e curry, le dispongo su una placca ricoperta di carta oleata, un giro d'olio e via in forno ventilato a 200° per una ventina di minuti. Servo caldissime con la salsa ormai fredda.

2 commenti:

  1. Yum, appetitose... poi lo sai che ho un debole per le amuse-bouche!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sei anche un'esperta di "palline"! Quelle di panzanella alla menta sono a dir poco buonerrime!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...