domenica 8 dicembre 2013

8 Dicembre...lettera a Babbo Natale, ricordi e hamburger panna e senape della mamma!

Caro Babbo Natale,
come ogni anno, da ormai 6 anni, vorrei chiederti un solo regalo. Ma so che sarebbe una richiesta sprecata perchè, per quanto speciale tu sia, quando si perde una persona nessuno riesce a riportartela indietro. Vorrei però che il prossimo fosse un Natale speciale, un Natale ricco di sorrisi. La gente non sorride più e questo è tristissimo. Vorrei che soprattutto le persone a me care sorridessero dal profondo del cuore. Vorrei che fossero felici o che comunque avessero buoni pensieri. Pensi che questo sarà possibile? Perchè io lo desidero davvero con tutta me stessa.

...chissà se Babbo Natale riceverà il mio messaggio...
Oggi è una giornata strana. Dovrei detestare l'8 Dicembre e invece, tutto sommato, continuo ad amarlo perchè ho tanti bei ricordi che non possono essere cancellati. Ricordi di una bimba che ha sempre amato le decorazioni natalizie. Ricordi di una ragazzina che detestava mettere le luci sull'albero ma c'era chi lo faceva per lei. Ricordi di un'adolescente che ad albero addobbato si sentiva realizzata. Ricordi di una ragazza che voleva un albero più grande e insieme alla mamma decise di andare a comprarne uno.
Oggi sono una giovane donna che da 6 anni mette le luci da sola su quell'albero acquistato con la mamma e che usa gli addobbi vecchi di decenni. Che piange e ride mentre lo fa. Che pensa al presepe che papà non fa più perchè "non ha senso". E' tutto un po' più triste ma la sfida è rendere ogni Natale un Natale speciale. Non sempre ci si riesce ma almeno ci si prova. E oggi, come ogni anno, si farà l'albero.
In questa giornata un po' così, piena di aspettative ma anche malinconicamente legata a ricordi e dolorosamente legata ad un brutto avvenimento, ho pensato che avevo voglia di coccolarmi con un piatto semplice che mi preparava proprio lei. Lei sapeva quanto questi hamburger ci piacevano e solo lei sapeva trovare il giusto equilibrio tra panna e senape. Lo so, ogni tanto anche papà se li cucina ancora adesso!


Ingredienti
400 gr di carne trita di manzo
1 cucchiaino di erba cipollina tritata
1/2 scalogno
200 ml di panna fresca o da cucina
70 gr di senape
olio EVO
sale
pepe

Preparazione
Impasto la carne trita insieme all'erba cipollina, al sale e al pepe poi formo i miei hamburger. Con queste dosi si possono formare 4 hamburger da 100 gr oppure 7/8 hamburger più piccolini, come ho fatto io.
Faccio appassire uno scalogno affettato sottilissimo in un goccio d'olio poi aggiungo gli hamburger che faccio rosolare da entrambi i lati per qualche minuto. In una ciotola amalgamo bene panna e senape e regolo di sale. Porto a cottura gli hamburger, li tolgo dalla padella e aggiungo il composto di senape e panna al fondo di cottura mescolando bene. Dopo pochi secondi unisco la carne, spengo la fiamma e faccio riposare per qualche minuto. 
Il mio contorno preferito? Patate saltate in padella con olio e aglio.


 Mamy, li ho cucinati bene?


4 commenti:

  1. ti auguro un Natale meraviglioso, questo e quelli a venire, di ridere e sorridere sempre e che ad ogni lacrima ci sia un abbraccio..............il Suo...........ovviamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ele, grazie di cuore per la tua visita e soprattutto per queste bellissime parole :)
      Mi ha fatto molto piacere!
      A prestissimo!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...