mercoledì 19 marzo 2014

Carciofi con salmone e salsa alla Guinness

Lunedì si festeggiava San Patrizio e non potevo proprio non brindare alla salute di tutti i simpatici amici irlandesi. Si era capito che sono un'amante dell'Irlanda già in questo post e anche un'estimatrice della Guinness, che adoro in ogni tipo di preparazione, dai cocktail, agli stufati, ai dolci. Cos'altro ho apprezzato in Irlanda? Beh, di certo il salmone! E siccome nel mio frigorifero raramente manca il salmone, naturale o affumicato che sia, ecco insieme (in una ricetta del tutto improvvisata!) due dei mille sapori irlandesi che il viaggio della scorsa estate mi ha lasciato nel cuore...


Ingredienti
4 carciofi
100 gr di salmone affumicato
250 ml di birra Guinness
20 gr di farina
pangrattato
olio EVO
sale
pepe

Preparazione
Pulisco i carciofi eliminando il gambo e le foglie esterne più coriacee e li metto a bagno in acqua e limone per una decina di minuti. Trascorso questo tempo li sciacquo, apro leggermente le foglie e al loro interno metto un pizzico di sale, una macinata di pepe e un cucchiaino di olio. Metto i carciofi a testa in giù in un pentolino alto e unisco 3 dita d'acqua leggermente salata (o brodo vegetale) poi aggiungo uno spicchietto di aglio e faccio cuocere per 25/30 minuti con il coperchio. Il procedimento è praticamente quello dei carciofi alla romana per intenderci, ma mi serve solo per farli ammorbidire. Una volta cotti li faccio scolare sempre a testa in giù.


Nel frattempo preparo una sorta di besciamella alla Guinness. In un pentolino scaldo 20 ml di olio, unisco la farina e la faccio tostare qualche istante poi, piano piano, aggiungo la Guinness mescolando molto bene in modo tale da evitare la formazione di grumi. Aggiusto di sale e, quando la salsa ha raggiunto una consistenza cremosa, tolgo dal fuoco.
Accendo il forno a 180°, modalità grill e, mentre questo si scalda, assemblo il tutto: sul fondo di cocottine monoporzione (oppure anche in un'unica pirofila) metto un cucchiaio di crema alla Guinness, dispongo un carciofo in ogni ciotolina e vado ad inserire delle striscioline di salmone al suo interno, spingendole bene tra le foglie. Irroro il tutto con la restante crema alla Guinness e cospargo con una manciata di pangrattato. Inforno per una decina di minuti per far gratinare leggermente la superficie. Prima di servire lascio riposare qualche istante.



Consigli
Se la salsa tende a fare grumi non preoccupatevi, prendete il minipimer e date una bella frullata. Tutto si sistemerà!
Se preferite un tocco un po' più fresco, potete farcire i carciofi solo con una parte di salmone prima della cottura e aggiungerne altre striscioline a crudo poco prima di servire, come ho fatto io in queste fotografie!

2 commenti:

  1. Alessia che preparazione originalissima, anche io adoro l'Irlanda anche se non ci sono mai andata e adoro la birra, non mi resta che provare sono molto curiosa! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Ely devi andare in Irlanda prima poi! Io me ne sono follemente innamorata, è un luogo magico!
    Un bacio a te cara!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...